Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I processi per debito nella Roma del 1600

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 Certo è che lo stadio dell’economia naturale scompare lentamente nel corso dei secoli, e bisogna chiedersi perché ha tempi così di lunga durata. La risposta è semplice: il salario in natura, nei momenti di maggiore inflazione, ha permesso ai lavoratori di resistere alle pressioni inflazionistiche e viceversa ha aiutato i datori di lavoro negli stessi momenti di difficoltà a liquidare un lavorante con grani e legumi anziché con somme di denaro. Per quanto riguarda le emissioni monetarie nel XVIII sec., abbiamo il caso del Piemonte nel quale venivano definite “nobile”, questo significa che la maggior parte di queste emissioni è composta di monete d’oro e d’argento e una minima di rame. Questo ci conduce ad unica conclusione: il grosso della popolazione è esclusa dalla circolazione monetaria. Terminiamo questo paragrafo affermando che il passaggio dall’ economia naturale all’ economia monetaria, pur se non lineare, c’è stato e sicuramente per tutti coloro che la moneta era ancora sconosciuta, è stato un passaggio sofferto. 10 Annali della Storia d’ Italia, vol-II, Economia naturale, economia monetaria, Torino, Einaudi, 1983, a cura di R. Romano e U. Tucci;

Anteprima della Tesi di Vita Locantore

Anteprima della tesi: I processi per debito nella Roma del 1600, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Vita Locantore Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 996 click dal 29/09/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.