Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

11 Settembre 2001: Un Giorno Qualunque

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 1.2 Viaggio interiore di un io collettivo Oggi, a tre anni di distanza, ad allarmarci è sufficiente un volto dai lineamenti arabeggianti seduto accanto a noi in metropolitana, un treno che si ferma per un guasto, un incidente aereo. Risultato di quello che passerà alla Storia come «l’11 settembre» è un io collettivo rimasto turbato, se non traumatizzato, da eventi eccezionali che non hanno trovato finora nessuna valvola di sfogo. I tanti trattati, articoli, lungometraggi pubblicati sull’argomento non si sono posti l’obiettivo di elaborare la perdita di qualcosa di impalpabile come la nostra serenità. Se scrittori e registi non hanno voluto trattare da vicino l’argomento, ciò è forse dovuto al timore di un eccessivo impatto emotivo sul destinatario. Ma è possibile dar vita ad un’opera cinematografica senza cadere nella crudeltà di un documentario e nella freddezza di un libro che analizza l’evento politicamente? La sceneggiatura che segue nasce da una necessità dettata dal desiderio di rielaborare, attraverso il registro emozionale, una realtà che mediaticamente è stata testimoniata con un linguaggio erroneo, considerato da tutti noi come qualcosa di troppo lontano solo perché

Anteprima della Tesi di Stefania Murazio

Anteprima della tesi: 11 Settembre 2001: Un Giorno Qualunque, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere

Autore: Stefania Murazio Contatta »

Composta da 120 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3109 click dal 21/03/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.