Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La motivazione nelle politiche aziendali. Il caso: Getrag SpA

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 1.2) L’ORGANIZZAZIONE COME ORGANISMO VIVENTE I critici delle concezioni classiche e meccaniche dell’organizzazione hanno reso evidente un aspetto che oggi può sembrarci ovvio e scontato, ma che non era tale allora e ancora continua ad essere trascurato in molte realtà aziendali: le persone portano all’interno delle situazioni organizzative i propri sentimenti, bisogni e interessi. E quindi analisi e progettazioni basate soltanto su fattori tecnici ed economici, sono esposte a sottovalutare l’impatto delle variabili individuali e sociali che può essere molto potente sui risultati di progetti e interventi 4 .. E’ così finita per emergere una visione dell’organizzazione che si è contrapposta a quella meccanica, ed è riconducibile anch’essa a un’immagine, o a una metafora fondamentale: quella di organismo vivente. Sono molto articolati e numerosi i filoni che assimilano, in modo più o meno esplicito, il funzionamento dell’organizzazione aziendale a quello di un organismo, o di un sistema vivente. Ci si può riferire alle teorie sulla motivazione e lo stile di direzione, all’approccio del sistema socio-tecnico, alla concezione dell’organizzazione come sistema aperto 5 . Un primo passo nella prospettiva organica è avvenuto sviluppando i concetti ereditati dalle human relations; si è così affermata l’idea che si dovesse cercare di integrare i bisogni degli individui con le esigenze organizzative derivanti dagli obiettivi aziendali e dai fattori tecnologici. Le ricerche sulla motivazione al lavoro, di cui porterò un’ampia argomentazione nei capitoli seguenti, hanno dato importanti contributi in questo senso e orientato alla progettazione di assetti organizzativi che permettessero di aumentare contestualmente la produttività e la soddisfazione sul lavoro, attraverso il miglioramento della qualità del lavoro, 4 Manuale di organizzazione aziendale, di G. Rebora, Guerini Associati, p. 40 5 Ibid. , p. 50

Anteprima della Tesi di Pasqua Pugliese

Anteprima della tesi: La motivazione nelle politiche aziendali. Il caso: Getrag SpA, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze dell'Educazione

Autore: Pasqua Pugliese Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3806 click dal 22/03/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.