Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Immunità cellulo mediata in corso di Tubercolosi: ruolo delle cellule dendritiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 La doppia membrana della parete esterna protegge il micobatterio: la bassa permeabilità rende intrinsecamente resistente il micobatterio a molti antibiotici. Infatti i farmaci normalmente utilizzati come l’isoniazide, l’etambutolo e la pirazinamide sono costituiti da molecole piccole e idrofile; ciò significa che possono penetrare attraverso il doppio strato lipidico ma possono anche trovare resistenza, con o senza l’aiuto delle porine ( Jackson et al., 1999; Raynaud et al., 1999). Le proteine del poro attraversano la membrana esterna mediante la diffusione di nutrienti idrofili. Il M. tuberculosis possiede almeno due porine e la proteina di canale OmpATb, necessarie per l’adattamento al basso pH e la sopravvivenza nei macrofagi. L’attività del OmpATb è fondamentale per il ruolo che riveste nei confronti dell’acidificazione nel fagosoma dei macrofagi (Niederweis, 2003). L’architettura della membrana è importante per la struttura e la funzione delle proteine di membrana. Per esempio, lo spessore delle regioni idrofobiche è nota per influenzare proprietà quali la fluidità, la permeabilità degli ioni, le proprietà elettriche di membrana e la struttura e la funzione delle proteine transmembranarie (Killian, 1998). Vi è poi un polisaccaride antigenico che inibisce la fagocitosi e la migrazione dei granulociti neutrofili. Il batterio è costituito da una membrana esterna con una lipoproteina ricca di colesterolo e i recettori neuraminidasi sensibili che inoculano nucleasi ed altri enzimi e estraggono altri metaboliti cellulari.

Anteprima della Tesi di Barbara Colacchia

Anteprima della tesi: Immunità cellulo mediata in corso di Tubercolosi: ruolo delle cellule dendritiche, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Barbara Colacchia Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4371 click dal 18/04/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.