Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Sicilia e le economie mediterranee - Prospettive in relazione al partenariato euromediterraneo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La Sicilia 9 Secondo una stima delle Banca D’Italia, su dati Istat, tra il 1995 e il 2001 l’incidenza delle unità di lavoro irregolari sul totale è aumentata in Sicilia dal 20,3 al 24 %(tav.1 ); in valore assoluto gli occupati irregolari ammontavano nel 2001 a 364 mila unità, con una crescita in sei anni di circa 75 mila unità 8 . Dalla tabella emerge anche un altro dato rilevante, che il tasso d’irregolarità maggiore si riscontra sempre nel settore agricolo. TASSI DI IRREGOLARITÀ IN SICILIA 1 (valori percentuali) Settori 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 Agricoltura 34,2 35,2 35,8 37,2 39,6 41,5 42,2 Industria in senso stretto 16,4 15,9 18,1 20,8 20,1 17,9 19 Costruzioni 31,8 32,5 33,8 32,8 33,1 33,1 34,1 Servizi 17,1 18,2 18,9 20,8 20,7 20,4 21,1 Totale economia 20,3 21,1 21,9 23,4 23,5 23,3 24 (1) Incidenza percentuale delle unità di lavoro non regolari sul totale delle unità di lavoro. Tavola 1- Fonte: Note sull’andamento dell’economia della Sicilia nel 2003,op. cit. 8 Cfr. Note sull’andamento dell’economia della Sicilia nel 2003, op. cit. Tasso di disoccupazione(%) 0 5 10 15 20 25 2001 2002 2003 Sicilia Italia Figura 4 Fonte: elaborazione da dati dell’Istituto G. Tagliacarne

Anteprima della Tesi di Simona Lo Monaco

Anteprima della tesi: La Sicilia e le economie mediterranee - Prospettive in relazione al partenariato euromediterraneo, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Simona Lo Monaco Contatta »

Composta da 245 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2908 click dal 06/04/2005.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.