Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sintesi e Caratterizzazione Mediante Diffrattometria a Raggi X su Polveri Cristalline a Temperatura Variabile di Nuovi Materiali Liquido-Cristallini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

20 I linking groups hanno un'influenza particolare sulla lunghezza della molecola e sulla polarizzabilità anisotropa del core molecolare accrescendo di conseguenza la stabilità delle mesofasi ed ampliando i ranges di temperatura. I.3c Sostituenti terminali I gruppi terminali ( come l’idrogeno ) sono virtualmente sempre impiegati nei sistemi liquido-cristallini [6]; sono molti e vari, presenti come piccoli gruppi polari ( come il gruppo ciano ) o come gruppi abbastanza lunghi come gli alchilici e gli alchilossilici ( Tab I.4 ). Il ruolo di queste unità terminali nella generazione delle mesofasi non è ancora completamente compreso, comunque i gruppi alchil/alchilossilici danno flessibilità alla struttura del core con conseguente riduzione dei melting points ed l'insorgenza di fasi liquido-cristalline. Inoltre queste catene sono credute essere responsabili della orientazione molecolare necessaria per la generazione delle mesofasi. Tab I.3

Anteprima della Tesi di Tony Chiappetta

Anteprima della tesi: Sintesi e Caratterizzazione Mediante Diffrattometria a Raggi X su Polveri Cristalline a Temperatura Variabile di Nuovi Materiali Liquido-Cristallini, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Tony Chiappetta Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2985 click dal 01/04/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.