Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'ordinamento dell'istruzione in Italia e in Spagna

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 CAPITOLO I L’ISTRUZIONE NELL’ORDINAMENTO SPAGNOLO 1 Profili organizzativi dello Stato spagnolo Il problema del riparto di competenze tra Stato e Comunità Autonome in materia di istruzione, e i conflitti di attribuzioni che da questo derivano, non possono essere compresi se non si conosce la realtà che da’ loro vita, e cioè quella del processo di regionalizzazione dello Stato spagnolo. Appare, dunque, necessario tracciare brevemente le linee fondamentali dell’organizzazione territoriale spagnola al fine di una migliore comprensione dell’argomento che ci accingiamo ad affrontare. In linea di massima tralasceremo il tema della configurazione dei vari poteri (legislativo, esecutivo e giudiziario) per dedicarci a ciò che più qui interessa: il rapporto tra Stato centrale ed autonomie territoriali. Ma prima occorre dire brevemente delle fonti normative, soprattutto per introdurre il concetto di Ley Orgánica. Al vertice del sistema delle fonti troviamo la Costituzione, scritta e rigida, che assume, quindi, nella gerarchia delle fonti, un grado superiore a quello delle leggi ordinarie. Da ciò

Anteprima della Tesi di Fabrizio Altieri

Anteprima della tesi: L'ordinamento dell'istruzione in Italia e in Spagna, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Fabrizio Altieri Contatta »

Composta da 190 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4038 click dal 01/04/2005.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.