Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un telecomando per governare il territorio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 8 È questa la sfida principale per i progettisti tecnici e sociali del presente e del futuro, fare in modo che lo sviluppo della società dell'informazione sia orientato verso scenari più democratici e fare in modo che le diseguaglianze sociali che ogni nuova tecnologia porta inevitabilmente con sé siano attenuate. Questo nuovo scenario tecnologico si insedia quindi, in un contesto sociale, che negli ultimi tempi, inevitabilmente e irrimediabilmente sta cambiando. L’intero sistema comunicativo, infatti, è attraversato da una forte spinta alla personalizzazione, non solo dei consumi, ma della produzione. Una personalizzazione sorretta da una forte miniaturizzazione dei mezzi produttivi e da una estesa connettività. Questa tendenza porta soggetti, che prima erano solo fruitori di comunicazione centrale a diventare direttamente produttori, veri e proprio editori. Il broadcasting industriale, possente e costoso, si sta diluendo in forme sempre più piccole e accessibili. La trasformazione in atto, sta modificando il nuovo sistema dei media, che sta passando dalla TV di massa alla massa delle TV. L’intero sistema televisivo si sta scomponendo: il contenitore TV ormai prescinde sempre più dai grandi apparati, stanno crescendo infatti, in modo sempre più vertiginoso community e business-tv. Sempre più i soggetti sociali si autorappresentano nel mondo dei media.

Anteprima della Tesi di Cristina Scateni

Anteprima della tesi: Un telecomando per governare il territorio, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Cristina Scateni Contatta »

Composta da 264 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1422 click dal 30/03/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.