Il commercio equo e solidale: una prassi pedagogico-sociale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Introduzione Questo lavoro di ricerca è stato per me una fantastica avventura nata da una scommessa abbastanza singolare: dimostrare la validità del Commercio Equo e Solidale nei termini di prassi pedagogico-sociale. Numerosi, infatti, sono le pubblicazioni e gli studi che mettono in risalto aspetti economici o sociologici di tale fenomeno, mentre i risvolti pedagogici, sui quali, peraltro, è diffusa una discreta parte di letteratura, vengono messi da parte se non completamente ignorati. Molti esperti ed operatori del settore, in effetti, dimostrano di possedere una preparazione culturale e una visione del problema di tipo economico- sociologico. Pur costituendo interessanti approcci all’analisi del problema, tuttavia, qualora rimanessero uniche chiavi di lettura , rischierebbero di condizionare studi ed approfondimenti futuri attraverso prospettive dogmatiche ed autoreferenziali. L’assenza di conoscenze pregresse specifiche sull’argomento per me si è rivelata un’utile risorsa, in quanto mi ha consentito di approfondire vari aspetti della tematica in questione, senza essere limitata da alcun pregiudizio. Ho strutturato il mio lavoro in due parti: la prima, di tipo compilativo, verte sull’analisi dei fondamenti del Commercio Equo e Solidale, la seconda, di carattere sperimentale, riguarda lo studio dello sviluppo di tale fenomeno nel territorio di Rovigo. Dopo aver presentato il tema del Commercio Equo nell’ambito più vasto della Pedagogia Sociale ed aver elaborato alcune riflessioni sull’identità epistemologica di tale disciplina (capitolo primo), sono passata ad una panoramica sulla situazione odierna, caratterizzata dallo scenario socio- politico della globalizzazione. Analizzando contraddizioni e squilibri del mercato globale,mi sono chiesta se la solidarietà avesse potuto fungere da valida alternativa

Anteprima della Tesi di Laura Vernizzi

Anteprima della tesi: Il commercio equo e solidale: una prassi pedagogico-sociale, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Laura Vernizzi Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2795 click dal 31/03/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.