Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La diffusione di Internet in Cina: peculiarità e caratteristiche del controllo governativo all'uso di Internet

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 primi sistemi informatici basati sul time-sharing, 6 verso la comunicazione interattiva e comparve per la prima volta l’idea di una rete mondiale di computer. Negli stessi anni alla RAND Corporation, azienda californiana autonoma che proseguiva negli sforzi di ricerca applicata, ci si domandava come riuscire a garantire che il sistema di controllo strategico dell’esercito rimanesse in piedi in seguito ad un attacco nucleare. L’ingegnere Baran giunse a due conclusioni. La prima era che una rete sicura doveva possedere una configurazione decentralizzata e ridondante, da far sì che esistessero più percorsi alternativi, attraverso i quali far passare un messaggio da un estremo all’altro; la seconda conclusione era che il sistema di telecomunicazioni si doveva basare sui nuovi calcolatori digitali. Inoltre Baran elaborò un modello di nodi di comunicazioni tutti collegati l’uno all’altro, di modo che, in caso di danneggiamento di un nodo, gli altri potessero continuare a lavorare. Baran ebbe un’altra idea geniale: il messaggio da spedire da un nodo all’altro si poteva suddividere in parti separate, che potessero viaggiare in percorsi alternativi, fino alla destinazione finale, dove sarebbero stati ricomposti. L’idea di suddividere il messaggio in pacchetti (packet) e il sistema di comunicazione così generato, denominato “commutazione di pacchetto” (packet switching), sono alla base di Arpanet, l’antenato di Internet. 7 6 Per time-sharing si intende la possibilità per una molteplicità di utenti di condividere, da postazioni remote, un’unica macchina. 7 Marco Calvo et al. Op. cit.

Anteprima della Tesi di Eleonora Zanotti

Anteprima della tesi: La diffusione di Internet in Cina: peculiarità e caratteristiche del controllo governativo all'uso di Internet, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Eleonora Zanotti Contatta »

Composta da 158 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8574 click dal 11/04/2005.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.