Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Fondi comuni azionari e obbligazionari: analisi delle performance

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.1.4 - SOGGETTI DI UN FONDO I risparmiatori consegnano le somme da investire ai soggetti collocatori (rete di vendita) che curano le procedure per la sottoscrizione. Le somme raccolte vengono poi gestite dalla Società di Gestione del Risparmio (Sgr) secondo una determinata politica di investimento e nell’interesse dei sottoscrittori. Il patrimonio, composto da denaro e titoli, viene custodito dalla banca depositaria, che ha anche la funzione di controllare la conformità alla legge delle operazioni disposte dalla Sgr. I risparmiatori sono i partecipanti al fondo comune, cioè coloro che ne possiedono le quote. La rete di vendita è costituita da banche o da società di intermediazione finanziaria (SIM). Le quote di un fondo possono essere quindi acquistate presso gli sportelli bancari o presso dei promotori finanziari tramite vendite a domicilio. I collocatori si occupano della sottoscrizione dei fondi e hanno l’ulteriore funzione di assistere il risparmiatore nelle scelte di investimento. La Società di Gestione ha il compito di amministrare il patrimonio del fondo, decidere le politiche di investimento e comperare e vendere titoli. La sua funzione non si limita ad una scelta iniziale delle attività da includere nel fondo ma anche, e soprattutto, a una costante attenzione all’evoluzione del portafoglio nel corso del tempo. Le Sgr sono costituite su iniziative di banche, compagnie di assicurazione, grandi società finanziarie. Le Sgr hanno il compito di impiegare i capitali dei sottoscrittori e di farli rendere nel miglior modo possibile, investendo i capitali conferiti al fondo in azioni, obbligazioni e altri valori mobiliari per conto e nell’interesse di tutti i partecipanti. Infine la banca depositaria ha il compito di amministrare il patrimonio del fondo e di controllare che tutte le operazioni realizzate dalla Sgr siano conformi al regolamento del fondo e alla legge. É quindi garante della regolarità dell’operato dei gestori nei confronti dei risparmiatori. L’investitore risulta quindi tutelato dalla legge sotto diversi aspetti. Già il fatto che il patrimonio sia sottratto alla disponibilità della società di 16

Anteprima della Tesi di Elisa Battistini

Anteprima della tesi: Fondi comuni azionari e obbligazionari: analisi delle performance, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Elisa Battistini Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2460 click dal 07/04/2005.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.