Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Lo Sviluppo Umano nei Paesi arabi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5infine di dare spazio a mutamenti radicali nella struttura organizzativa della produzione”. 1 L’ Undp prese le distanze da questa teorizzazione e formulò il concetto di sviluppo umano introducendo anche un nuovo indice di misurazione dello sviluppo, l’ ISU (Indice di Sviluppo Umano). Dai Rapporti annuali dell’ Onu si evince l’ ottica di questo diverso approccio: Lo sviluppo umano è il processo che permette alle persone di ampliare la propria gamma di scelte. Il reddito è una di queste scelte ma non rappresenta la somma totale delle esperienze umane. La salute, l’ istruzione, l’ ambiente salubre, la libertà d’ azione e d’ espressione sono fattori altrettanto importanti 2 . Tali affermazioni rivoluzionano comprensibilmente il concetto di sviluppo, permettendo di ridefinirlo spostando le priorità di intervento nelle agende dei governi dalla crescita del PIL al miglioramento della qualità della vita nonché alle condizioni di sostenibilità sociale ed ecologica della crescita. La rivoluzione copernicana nello studio e nella messa in pratica dello sviluppo avviene quindi proprio a questo punto ovvero quando ci si rende consapevoli che la ricerca in questo campo non dovrà essere e non 1 Op.cit. pag.4. 2 Dal 1990 il suddetto UNDP cura ogni anno l’ edizione di un Rapporto sullo Stato dello Sviluppo Umano nel Mondo, partendo proprio da questa accezione del concetto di Sviluppo Umano.

Anteprima della Tesi di Marcella Ferrara

Anteprima della tesi: Lo Sviluppo Umano nei Paesi arabi, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Marcella Ferrara Contatta »

Composta da 231 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4548 click dal 11/04/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.