Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione dei servizi di un villaggio turistico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 1.1 Alcune considerazioni riguardo il turismo 1.1.1 L’economia del turismo L’economia del turismo fonda il proprio oggetto di indagine su una particolare immagine, quella del “turista tipo”, cioè un soggetto che, a scopo di vacanza, abbandona per divertimento la propria residenza abituale per recarsi in un luogo piacevole di soggiorno e di svago 1 . Nel fare questo egli attiva una successione di effetti che meritano di essere indagati. Possiamo definire economia del turismo quel capitolo dell’economia politica che ha per oggetto di studio i fenomeni a cui si sta facendo riferimento. Il fenomeno turistico nasce nella località di residenza del turista nel momento in cui egli programma il proprio viaggio e la propria spesa; il progetto si realizza con il viaggio di trasferimento in una località in cui ad attendere la persona c’è un ambiente per lui desiderabile. Nel caso in cui il turista si rechi in una nazione diversa dalla propria parleremo di turismo internazionale, in caso contrario di turismo nazionale. Una volta raggiunta la propria destinazione il turista poi potrà fermarsi per dei tempi lunghi o brevi, durante i quali manifesterà una domanda di beni e servizi per i quali egli effettuerà una spesa, e una volta terminata la vacanza rientrerà nella sua residenza abituale. L’economia del turismo individua quindi quella serie di problemi economici creati dalla “traccia” lasciata dal turista durante il godimento della sua vacanza: un’analisi economica, dunque di quelli che possiamo definire gli “spazi turistici”, il dettaglio delle strutture che compongono l’offerta e in particolare ciò che riguarda gli investimenti in strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere, l’esigenza delle infrastrutture pubbliche e private (strade, aeroporti, strutture sanitarie ecc.), l’organizzazione del mercato dei viaggi, l’analisi della spesa turistica e gli effetti moltiplicativi di quest’ultima sull’occupazione e il reddito regionale o nazionale, 1 Fonte: Candela, “Manuale di economia del turismo” Clueb 1996

Anteprima della Tesi di Luca Battimiello

Anteprima della tesi: La gestione dei servizi di un villaggio turistico, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luca Battimiello Contatta »

Composta da 144 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13948 click dal 03/06/2005.

 

Consultata integralmente 46 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.