L'indennità parlamentare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 del ministro dei Lavori Pubblici: il primo scriveva semplicemente per invitare i deputati alla festa da ballo che avrebbe avuto luogo nel regio palazzo di Genova per celebrare le nozze della principessa Clotilde con il principe Napoleone. Proprio in conseguenza di tal invito il ministro dei Lavori Pubblici scriveva: “il ministro sottoscritto, essendo informato che alcuni signori deputati interverranno alle feste offerte dalla città di Genova alle loro Altezze Imperiali, il principe Napoleone e la principessa Clotilde, pregiasi di offrire per mezzo della signoria vostra illustrissima ai suddetti signori deputati un biglietto di andata e ritorno in vetture di prima classe fra Torino e Genova, valevole da domenica 30 corrente a tutto il mercoledì successivo. Tale biglietto sarà trasmesso ad ognuno dei signori deputati in seguito ad elenco nominativo che la signoria vostra illustrissima è pregata di fare pervenire al più presto possibile a questo Ministero, con indicazione del convoglio prescelto, al fine di tenere pronte le vetture.” Ed un eguale invito si lesse nella tornata 12 aprile 1860 per quei deputati che desiderassero recarsi a Firenze, per assistere all'entrata di re Vittorio Emanuele in quella città: “il ministro dell'interno, partecipando alla Camera che domenica 15 corrente sua maestà parte per Firenze accompagnata da sua eccellenza il Presidente del Consiglio e da tutti i ministri, annunzia come siansi date le opportune disposizioni perché i membri del Parlamento, i quali desiderino di accompagnare Sua Maestà, abbiano la comodità di un treno speciale da Torino a Genova e di un bastimento per il tragitto di mare.

Anteprima della Tesi di Umberto Giordano

Anteprima della tesi: L'indennità parlamentare, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Umberto Giordano Contatta »

Composta da 148 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4031 click dal 07/04/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.