Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La posizione del socio lavoratore nelle cooperative di lavoro con particolare riferimento alla mutualità prevalente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 2. il periodo intercorrente dal codice civile del 1942 fino alla riforma attuale. Escludo il periodo intercorrente dal codice di commercio del 1865 al codice di commercio del 1882, poiché in tale ambito in Italia il fenomeno cooperativo non trovava alcuna regolamentazione, in quanto il codice di commercio vigente non dedicava nessuna disposizione a questo nuovo tipo di società forse in ragione del fatto che il codice italiano prendeva a modello il codice francese del 1807, un testo risalente ad epoca in cui il fenomeno era lungi dal ricevere riconoscimenti legislativi. In mancanza di un espresso riconoscimento le cooperative, prima del codice di commercio del 1882, si costituirono come società anonime approvate con decreto reale, o rimasero senza costituzione legale, per lo più, in questo caso, adottando la forma, per la verità non ben definita, delle società di mutuo soccorso che, come si vedrà, nella maggior parte dei casi non avevano scopi economici, ma assistenziali. Nel breve periodo che separò il codice del 1865 dal codice di commercio del 1882, avvertita come indilazionabile l’esigenza di dare disciplina ad un fenomeno che anche da noi aveva

Anteprima della Tesi di Ilaria Di Mauro

Anteprima della tesi: La posizione del socio lavoratore nelle cooperative di lavoro con particolare riferimento alla mutualità prevalente, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Ilaria Di Mauro Contatta »

Composta da 265 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9630 click dal 14/04/2005.

 

Consultata integralmente 70 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.