Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La tutela dei lavoratori contro i licenziamenti nell'Unione Europea e nel diritto comparato

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 riservato ai problemi attinenti al mercato del lavoro e alle tematiche latu sensu sociali 11 . Che il carattere meramente marginale delle questioni sociali sia il prodotto di una scelta consapevole 12 , compiuta in sede di elaborazione del Trattato, è confermato dallo stesso rapporto preparatorio Spaak 13 , nel quale si legge che la “tendenza spontanea all’armonizzazione dei sistemi sociali e dei livelli salariali, così come la stessa azione dei sindacati, saranno favorite dalla creazione progressiva del mercato comune”. Inoltre lo stesso articolo 117 (ora 136) del Trattato statuisce che “gli Stati membri convengono sulla necessità di promuovere il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro della manodopera” in modo da realizzare la loro “parificazione nel progresso”, aggiungendo, però, che tale miglioramento discenderà, in primo luogo, dal “funzionamento del mercato comune, che favorirà l’armonizzazione dei sistemi sociali”, e solo se tale automatismo non dovesse operare potranno servire le “procedure previste dal Trattato e il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative”. Ad ulteriore conferma della centralità che nel Trattato è stata riconosciuta al problema di istituire un grande mercato unificato, uno spazio, dunque, senza frontiere, si tenga conto che l’articolo 3 (lettera h) dispone che l’azione della Comunità comporta il “ravvicinamento delle 11 Cfr.V. GUIZZI, Manuale di diritto e politica dell’Unione europea, Editoriale Scientifica, Napoli, 2000, p.729 ss.. 12 Cfr. G. GIUGNI, La dimensione sociale del mercato interno, in AA.VV. 13 Il rapporto fu elaborato da un Comitato di rappresentanti dei Governi dei Paesi membri, presieduto da una personalità politica di spicco: il Ministro degli esteri belga Paul Henri Spaak.

Anteprima della Tesi di Emmanuele Santoro

Anteprima della tesi: La tutela dei lavoratori contro i licenziamenti nell'Unione Europea e nel diritto comparato, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Emmanuele Santoro Contatta »

Composta da 259 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4403 click dal 14/04/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.