Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I comportamenti della pubblica amministrazione in materia espropriativa: tutela giurisdizionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

I comportamenti della P.A. in materia espropriativa – tutela giurisdizionale 9 Le “materie” devono essere “particolari” rispetto a quelle devolute alla giurisdizione generale del G.A.: cioè devono partecipare della loro medesima natura, che è contrassegnata dalla circostanza che la pubblica amministrazione agisce come autorità nei confronti della quale è accordata tutela al cittadino davanti al G.A. La Consulta ha puntualizzato inoltre che il legislatore ordinario può ben estendere l’area della G.A. esclusiva purché lo faccia con riguardo a materie che, in assenza di tale previsione, contemplerebbero comunque, in quanto vi opera la pubblica amministrazione-autorità, la giurisdizione generale di legittimità.” “Con il che, da un lato è escluso che la mera partecipazione della pubblica amministrazione al giudizio sia elemento sufficiente perché si radichi la giurisdizione del giudice amministrativo e dall’altro è escluso che sia sufficiente il generico coinvolgimento di un pubblico interesse nella controversia perché questa possa essere devoluta al giudice amministrativo.” Si esclude dunque che il giudice amministrativo possa trasformarsi da giudice “nell’amministrazione” in giudice “dell’amministrazione” cioè del giudice che interviene quando parte in causa sia una pubblica amministrazione. 12 La sentenza 204, infatti, se formalmente ha ridimensionato, con l’eliminazione dei “c.d. comportamenti”, l’oggetto di conoscenza del G.A., ha comunque dato importanza e rilevanza al fatto che il giudice amministrativo si deve 12 Vedasi nota 13 pag 972 MARCELLO CLARICH cit.

Anteprima della Tesi di Francesco Maria Di Noto

Anteprima della tesi: I comportamenti della pubblica amministrazione in materia espropriativa: tutela giurisdizionale, Pagina 9

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Francesco Maria Di Noto Contatta »

Composta da 123 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5100 click dal 18/04/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.