Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione del ruolo del testimonial nel mercato degli strumenti musicali: il caso degli Endorsers

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 2 – L’endorsement: alternativa alle strategie pubblicitarie tradizionali. _______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ 2.3.1 – La pratica dell’endorsement: i due diversi livelli. L’endorsement è stata inizialmente definita come la pratica di “dimostrare” un prodotto in un contesto specifico. In realtà questa definizione risulta più restrittiva rispetto alla sua effettiva applicazione nel mercato degli strumenti ed accessori musicali. Infatti, a seconda dei diversi contesti e delle diverse sfumature del messaggio che l’endorser dà, è possibile definire due diversi livelli di endorsement. E’ comunque consentito parlare in entrambi i casi di “endorsement” in quanto il punto comune è l’esistenza di un artista affermato che utilizza per il suo lavoro quel determinato prodotto. I due livelli sono: o L’endorsement da fiera, clinic, demo 6 – in questi casi il contesto specifico di una fiera di settore contribuisce a selezionare i destinatari del messaggio che, partecipando alla fiera, evidenziano il loro interessamento per i prodotti. Sono quindi dei soggetti già predisposti a ricevere un certo tipo di messaggio. Questo messaggio è molto chiaro ed esplicito: “Io endorser (musicista professionista affermato), oggi in questa fiera, ti offro l’opportunità di ascoltare e vedere come si usa e come suona lo strumento X che utilizzo nel mio lavoro. Se hai dubbi puoi chiedermi e ti risponderò”. Il codice condiviso utilizzato in questo caso è duplice: quello della lingua, con cui l’endorser spiega le 6 Clinic, demo: termini tecnici sinonimi che indicano la situazione in cui gli endorser suonano con l’obiettivo di presentare al pubblico uno strumento. 40

Anteprima della Tesi di Andrea Peri

Anteprima della tesi: L'evoluzione del ruolo del testimonial nel mercato degli strumenti musicali: il caso degli Endorsers, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Peri Contatta »

Composta da 78 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4997 click dal 18/04/2005.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.