Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Interazione Uomo Macchina: un'indagine sperimentale sul banner blindness

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

[www.pewinternet.org/PPF/r/133/report_display.asp] dell’ 1 settembre 2004 sono 53 milioni gli americani adulti che utilizzano i messenger, popolari software che permettono la comunicazione sincrona in internet. Da uno studio dall'Associazione degli Editori on Line Europei [www.opa-europe.org/pages/article/19.aspx] si ricava che il 65% dei maggiori siti di informazione on line otterrà profitti nel 2004, riportando il dato che 190 milioni di europei usano internet oggi. Un altro studio condotto in Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna dalla stessa associazione e apparso sui siti "La Repubblica" [www.repubblica.it/2004/j/sezioni/scienza_e_tecnologia/webjob/webj ob/webjob.html] e "il Corriere della Sera" [www.corriere.it/Primo_Piano/ Cronache/2004/10_Ottobre/01/lavoroeweb.shtml] sul consumo dei media nei luoghi di lavoro riporta che per un quarto dei partecipanti alla ricerca (il 26%) internet è la sola fonte di informazione consultata durante la giornata. Data l'importanza di internet nella società attuale, assume una grande rilevanza lo studio dell'ergonomia dei siti web. Le sempre più numerose ricerche sulla modalità di navigazione degli individui determinano le linee guida del webdesign. Ad esempio le numerose ed interessanti ricerche effettuate dall'istituto Poynter tramite lo studio dei movimenti oculari e pubblicate in Eyetrack III [www.poynter.org/resource/public/20040907_151050_26984.pdf] testimoniano alcuni fenomeni inerenti la navigazione in internet. E' possibile comprendere meglio questi comportamenti inquadrandoli

Anteprima della Tesi di Raimondo Bruno

Anteprima della tesi: Interazione Uomo Macchina: un'indagine sperimentale sul banner blindness, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Raimondo Bruno Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2968 click dal 20/04/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.