Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Antipolitica: una minaccia per la democrazia in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 delle critiche radicali all’ordinamento sociale esistente. La mobilitazione contadina che ha soffiato sul fuoco della Rivoluzione francese, può essere considerata, dunque, come un importante passo avanti nella direzione dell’elaborazione del concetto di “sovranità popolare”, anche se ci vorrà ancora tempo prima che i valori e i principi ispiratori della rivoluzione raggiungano una concreta realizzazione. Occorrono delle condizioni sociali adeguate per permettere a tutta la popolazione di partecipare alla vita politica, come esercizio della propria sovranità: troppo intrinseco è il rapporto tra la partecipazione politica e la realtà sociale di cui è imbevuta una popolazione.

Anteprima della Tesi di Francesca Bellemo

Anteprima della tesi: Antipolitica: una minaccia per la democrazia in Italia, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesca Bellemo Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6677 click dal 20/04/2005.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.