La vicenda politica di Caivs Cornelivs Gallvs

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 Esso in più afferma che “Nessuno gli si oppose perché i più fieri erano caduti nel campo,o a causa delle proscrizioni, e i rimanenti nobili venivano elevati in ricchezza e in onore tanto più, quanto più prontamente si disponevano a servire; e, favoriti dal nuovo ordinamento, preferivano la condizione attuale, ch’era tranquilla, alla precedente, piena di pericoli e incertezze. Neppure le province si mostravano contrarie al nuovo stato di cose, dato che il governo del senato e del popolo era divenuto sospetto, per le contese dei potenti e per l’avidità dei governatori. Né sufficiente era la tutela delle leggi, sconvolte dalla violenza, dal broglio, infine dall’onnipotenza del denaro.” 1. 1 Tacito Annales (I 2,5)

Anteprima della Tesi di Lucia Zavettieri

Anteprima della tesi: La vicenda politica di Caivs Cornelivs Gallvs, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Lucia Zavettieri Contatta »

Composta da 212 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1710 click dal 21/04/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.