Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il sistema dei controlli interni nelle aziende complesse

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.2 La definizione di controllo interno La nozione di sistema di controllo interno si presenta come problematica e soprattutto dinamica, in relazione ai mutamenti tecnici ed organizzativi che stanno caratterizzando l’azienda moderna. L’inesistenza di una definizione univoca costituisce la causa di grande confusione tra gli operatori aziendali, i legislatori, le autorità tutorie e il pubblico in genere; infatti, l’espressione “controllo interno” assume significati diversi a seconda dei soggetti e degli obiettivi che questi vogliono raggiungere. Per una definizione attendibile del controllo interno fornisce un valido contributo il Committee of Sponsoring Organizations of the Treadway Commission (CoSO) Report. Esso costituisce il testo conclusivo di uno studio nato negli Stati Uniti da un’iniziativa del settore privato e in particolare delle più prestigiose associazioni professionali d’America (American Institute of Certified Pubblic Accountants, American Accounting Association, The Institute of Internal Auditors, Institute of Management Accountants, Financial Executive Institute) che hanno dato vita alla Treadway Commission. L’AICPA (Commissione per i principi di revisione negli Usa) aveva, nel 1998, elaborato un primo schema di controllo interno descrivendolo in termini di tre principali componenti: “control environment”, “accounting system”, “control procedures” 3 . La Treadway Commission, nata come Commissione di studio per individuare i motivi che avevano messo in crisi i sistemi di controllo interni delle aziende e provocato l’insorgere di prassi illecite, in seguito a varie analisi e ricerche, ha incaricato nel 1992 la Coopers & Lybrand di elaborare un modello innovativo di sistema di controllo interno delle imprese. La definizione di sistema di controllo interno fornita dal CoSO Report, dal titolo Internal Control-Integrated Framework , parla di “un processo, svolto dal consiglio di amministrazione, dai dirigenti e da altri operatori della struttura aziendale, che si prefigge di fornire una ragionevole sicurezza sulla realizzazione degli obiettivi rientranti nelle seguenti categorie: 3 Curtis Mary B., Wu H. Frederick, The components of a comprehensive framework of internal control, University of Texas, 2004. 6

Anteprima della Tesi di Marco Massi

Anteprima della tesi: Il sistema dei controlli interni nelle aziende complesse, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Massi Contatta »

Composta da 229 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12638 click dal 21/04/2005.

 

Consultata integralmente 47 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.