Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Politica e capitalismo industriale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 1.2 L’AZIONE COLLETTIVA 1.2.1 Le ragioni dell’azione collettiva Cosa significa azione collettiva? Definiamo l’azione collettiva come una strategia attraverso la quale gli attori si coalizzano e, accettando di sottostare ad un unico meccanismo di decisione collettivizzata, coordinano e vincolano reciprocamente i loro comportamenti, per produrre collettivamente delle risorse politiche al fine di difendere interessi che, sulla base delle risorse che individualmente controllano, non sarebbero in grado di perseguire attraverso l’azione individuale. 2 Si possono individuare, a seconda dei paradigmi interpretativi a cui far riferimento, diverse ragioni che inducono gli imprenditori ad organizzarsi collettivamente. Secondo l’approccio pluralista, ad esempio essi si organizzano, così come qualunque altro gruppo sociale, perché hanno degli interessi in comune da difendere, e le associazioni operano semplicemente come canali di comunicazione. Da notare che questo tipo di approccio considera 2 L. LANZALACO, Dall'impresa all'associazione. Le organizzazioni degli imprenditori: la Confindustria in prospettiva comparata, Milano, Franco Angeli, 1990, pag. 27.

Anteprima della Tesi di Francesco Di Cola

Anteprima della tesi: Politica e capitalismo industriale, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesco Di Cola Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2578 click dal 19/04/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.