Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Politica e capitalismo industriale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 decisione, dell’importanza relativa del campo di riferimento, del momento storico, così come di altre situazioni e contingenze. Considerando ora solo il primo tipo di azione, che abbiamo definito politica tout court, si ritiene, generalmente, che, per ragioni legate al ruolo che ricoprono, gli imprenditori siano più naturalmente portati a muoversi autonomamente, e che la possibilità di azione associata solo una second best solution. Gli imprenditori si decidono per l’azione associata solo quando tale opzione si dimostri necessaria o largamente preferibile rispetto all’azione individuale. Naturalmente su questo tipo di considerazioni influiscono molte altre variabili, che attengono sia all’oggetto delle decisioni, che alle circostanze storiche, politiche, sociali, economiche del momento ed a caratteristiche della stessa impresa: grande rilevanza ha, per esempio, in questo tipo di considerazione, la dimensione dell’impresa. È evidente che un’impresa riterrà di avere una capacità di movimento tanto maggiore quanto più grandi siano le sue dimensioni. Martinelli classifica le possibilità degli imprenditori di perseguire i propri obiettivi ed esercitare il proprio potere e la propria influenza in quattro modi diversi, due di tipo individuale e due di tipo collettivo, due nel mercato e due nell’arena politica.

Anteprima della Tesi di Francesco Di Cola

Anteprima della tesi: Politica e capitalismo industriale, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesco Di Cola Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2578 click dal 19/04/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.