Il contratto con se stesso

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Il Codice Civile all’art. 1395 ne prevede due tipi a seconda del diverso meccanismo di formazione: ξ Nel primo caso un soggetto agisce per se stesso da un lato, e come rappresentante di un soggetto dall’altro; ad esempio, un rappresentante del venditore, meglio conosciuto come commesso, acquista in proprio la merce che è incaricato a vendere. ξ Nel secondo caso, uno stesso soggetto può essere investito di una doppia rappresentanza: contratti con se stesso come rappresentante di una e dell’altra parte. Ad esempio, Tizio conferisce a Caio la procura a vendere una casa. Sempronio, da parte sua, incarica Caio di acquistare la casa per lui; lo stesso Caio, quindi, compravende con se stesso la casa, ma per i due rappresentati.

Anteprima della Tesi di Carlo Picardi

Anteprima della tesi: Il contratto con se stesso, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Carlo Picardi Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3665 click dal 20/04/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.