Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La pornografia minorile su Internet e le tecniche per contrastarla

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 infatti, gli consente di evitare il confronto con una sessualità matura, quale potrebbe essere quella di un adulto 16 . Ancora dal punto di vista clinico, si è evidenziato come la pedofilia possa definirsi come un insieme di fantasie, impulsi sessuali o comportamenti ricorrenti e intensamente eccitanti che in generale riguardano oggetti inanimati, sofferenza ed umiliazioni di se stessi o del partner, bambini o altre persone non consenzienti. Il punto focale di tale patologia risiederebbe nell’attività sessuale ricorrente con bambini impuberi. I pedofili tenderebbero, dunque, a considerare legittime le loro pratiche, ritenendole educative o spesso giustificandole con le “provocazioni” dei bambini stessi. Gli studi statistici compiuti in materia consentono di tracciare un identikit del pedofilo che si allontana alquanto dall’immagine mitizzata dai media dell’ anziano “sporcaccione”. In genere, il pedofilo è un uomo di mezza età, professionista, appartenente a ceti sociali medio alti, con un buon livello di istruzione, stimato e ben inserito nella comunità in cui vive. Generalmente non è coniugato, e se lo è conduce una vita matrimoniale soddisfacente. Non necessariamente il suo interesse sessuale è rivolto ai propri figli, potendosi indirizzare anche e soprattutto 16 Cfr. ROCCIA C. FOTI C., L’abuso sessuale sui minori, Unicopli, Milano, 1994.

Anteprima della Tesi di Vincenzo Ficociello

Anteprima della tesi: La pornografia minorile su Internet e le tecniche per contrastarla, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Vincenzo Ficociello Contatta »

Composta da 211 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8250 click dal 20/04/2005.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.