Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sicurezza e Web Services

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1. Gli standard dei Web Services 21 encodingStyle="http://schemas.xmlsoap.org/soap/encoding/" /> Listato 1.6. La sezione Binding di SimpleCalculator. La terza e ultima sezione del WSDL file descrive dove il WS risiede attraverso uno specifico indirizzo URL. In molti casi, un Web Server fa partire una servlet quando viene ricevuta una richiesta WS. In questo esempio il Web server gira immediatamente questa richiesta a uno script CGI. Listato 1.7. La sezione Defining Where di SimpleCalculator. 1.4 UDDI : Pubblicazione e Ricerca di Web Services L’Universal Description, Discovery, and Integration (UDDI) è un servizio di pubblicazione e ricerca per WS. UDDI è un sforzo di Microsoft, IBM, Ariba, CommerceOne, Accenture e altri. Esso affonda le sue radici in Discovery of Web Services (DISCO) di Microsoft e Advertisement and Discovery of Services (ADS) di IBM.

Anteprima della Tesi di Paride Giovacchini

Anteprima della tesi: Sicurezza e Web Services, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Paride Giovacchini Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7323 click dal 26/04/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.