Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sicurezza e Web Services

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1. Gli standard dei Web Services 10 1. GLI STANDARD DEI WEB SERVICES 1.1 XML: Meta-Linguaggio di inter-scambio data-oriented L’ eXtensible Markup Language (XML)1 offre un linguaggio standard text-based potenzialmente comprensibile a tutte le applicazioni. XML è completamente indipendente dalla piattaforma, è un formato dati universale ed è auto descrittivo. Questi punti diverranno fondamentali in tema di sicurezza WS. La natura text- based genera un sovraccarico in più nel volume dei dati ma non richiede un middleware speciale per processarli. L’XML è il cuore e l’anima dei WS. Il core degli standard di sicurezza XML è anch’esso XML-based. 1.1.1 Le origini di XML XML è già il più diffusamente accettato formato per l’interscambio dei dati. XML è essenzialmente il mondo del dato strutturato. Fu sviluppato per superare le limitazioni del HiperText Markup Language (HTML), il quale è buono per descrivere come qualcosa debba essere visualizzato ma è povero nel differenziare cosa è dato e cosa è visualizzazione. HTML fu il primo veloce e sporco approccio usato per il Web con le sue ricche pagine testo e grafica collegate assieme usando l’hiper-text. HTML realizzò i traguardi prepostosi. Esso è semplice, il formato è human- readable, usa un set di tags per tutti i documenti ed è completamente focalizzato al documento. Però, un solo set di tag non può descrivere i dati. Un catalogo, per esempio, necessita di un tag , un manuale di riparazione avrà bisogno di un tag , i tags saranno 1 http://www.w3.org/XML/

Anteprima della Tesi di Paride Giovacchini

Anteprima della tesi: Sicurezza e Web Services, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Paride Giovacchini Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7323 click dal 26/04/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.