Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La sospensione condizionale della pena

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 rappresentato dal Codice Rocco, che ha introdotto la denominazione corrente per l’istituto, inserendolo nell’ ambito del diritto penale sostanziale piuttosto che nel Codice di procedura penale, e nell’ambito delle cause di estinzione del reato. Dai primissimi anni sessanta è stata introdotta la possibilità di una dilatazione dello spazio operativo della sospensione, e la possibilità di reiterazione del beneficio, portando però a una serie di insuccessi sul piano special preventivo 10 a causa di un diritto penale mite, del garantismo penale, e dell’affrancazione della sospensione condizionale dal ruolo di mero rimedio per le sole pene detentive di breve durata. 10 PADOVANI,Commento art.163 c.p., in Romano,Grasso,Padovani, Commentario sistematico del codice penale,III, Milano, 1994, 124

Anteprima della Tesi di Daniele Lurani

Anteprima della tesi: La sospensione condizionale della pena, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Daniele Lurani Contatta »

Composta da 95 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5906 click dal 22/04/2005.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.