Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le figure femminili nel ''ciclo dei segreti di Milano'' di Giovanni Testori

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 In questo ambiente vivono uomini di tipo diverso, ma generalmente proletari, piccoli operai, famiglie intere di lavoratori. E’ un ambiente in cui la vita è vissuta in una dimensione primitiva, nella sua semplicità, fatta dei problemi del vivere quotidiano di chi fatica a sbarcare il lunario. L’amore e il sesso, le uniche realtà a cui questi poveri sanno di avere diritto, costituiscono la dimensione fondamentale del loro vivere. Compare talvolta l’aspirazione più eroica di chi tenta di uscire da questo ambiente chiuso e povero attraverso lo sport, oppure servendosi della propria bellezza o della possibilità di trarre dei profitti da attività illecite come il ricatto. Tutto ciò all’interno di storie patetiche, talvolta torbide, che forniscono l’immagine di un mondo in cui egoismo e generosità si mescolano, per dare una cifra dei personaggi che resta lontana dai cliches ideologico-manicheisti che identificano bene e povertà, male e ricchezza. L’aspirazione alla felicità rappresenta il denominatore comune a tutti i personaggi, tesi alla ricerca di una più piena realizzazione di sé e tutti, spesso, delusi; capaci di giungere ad un momento di serenità solo dopo il tormento di esperienze negative. 2 2 G.Cappello, Giovanni Testori, La Nuova Italia, Firenze, 1983 , p. 13.

Anteprima della Tesi di Claire Maggiorani

Anteprima della tesi: Le figure femminili nel ''ciclo dei segreti di Milano'' di Giovanni Testori, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Claire Maggiorani Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1601 click dal 26/04/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.