Il project financing: strumento innovativo per il sistema bancario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.1 Origini ed evoluzione del project financing Le origini della tecnica di finanza di progetto nella sua forma più antica risalgono al 1299 quando una famiglia di banchieri italiani, i Frescobaldi, negoziarono con la Corona inglese una forma di prestito per sviluppare le miniere di argento nel Devon 1 . Il prestito concedeva al finanziatore il diritto di controllo delle operazioni effettuate nella miniera nell’arco di un anno 2 . Successivamente nel XVII e XVIII secolo, sulla base di un progetto, furono finanziate le spedizioni commerciali che le Compagnie delle Indie Olandesi o Britannica effettuavano in Asia 3 . Gli investitori fornivano i fondi alle Compagnie delle Indie ed erano ripagati tramite la liquidazione del carico delle merci in rapporto alla loro quota di partecipazione. Nel periodo compreso tra il 1840 ed il 1860 solo in Inghilterra, Francia, Germania e Belgio furono realizzati oltre 20.000 chilometri di ferrovie utilizzando tecniche di finanziamento simili a quelle oggi in uso di finanza di progetto 4 . Il project financing (di seguito anche PF), inteso come moderna tecnica di finanziamento di investimenti, ha trovato le sue prime applicazioni in forme simili alle attuali negli Stati Uniti, già durante gli anni 30, nel settore dell’energia e in particolare nell’estrazione del petrolio 5 . Seguendo questo percorso il PF si è sviluppato ed affermato a livello internazionale dopo la seconda guerra mondiale sempre nel settore energetico e minerario. Più recente è l’utilizzo del project financing per investimenti industriali e nel settore delle infrastrutture economiche diverse da quelle energetiche. In r tt j 1 Cfr. AA. VV, P oject financing un manuale elementare, Roma, Istituto Guglielmo Tagliacarne, 2000, p. 15. 2 Ai Frescobaldi era concesso estrarre quanto più argento potevano dalla miniera per un anno, ma allo stesso tempo si impegnavano a pagare tutti i costi operativi. Oggi questa forma di finanziamento é conosciuta come production payment loan. 3 Cfr. A. Floris, Linee storiche ed evolutive del project financing, inserito in www.diri o.it, giugno 2003. 4 Cfr. A. Coletta, Project financing nell’esperienza italiana, in Appalti, urbanistica, edilizia, n. 5, 1999, p. 261 s. 5 Cfr. G. Imperatori, Il Pro ect Financing: una tecnica, una cultura, una politica, Milano, Il Sole 24 Ore libri, 1995, p. 28. 5

Anteprima della Tesi di Cesare Fazio

Anteprima della tesi: Il project financing: strumento innovativo per il sistema bancario, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cesare Fazio Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6221 click dal 27/04/2005.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.