Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La produzione scritta: una proposta per la didattica della scrittura creativa nella scuola dell’obbligo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Secondo l’autore, il testo nasce da una struttura interrogativa divisa in quattro momenti principali, in ciascuno dei quali colui che scrive cerca di rispondere ad una serie di quesiti. Proprio dalle risposte a tali quesiti si forma gradatamente il testo. Fasi 1) orientamento del testo (o comprensione del compito). Quesiti: qual è l’oggetto di cui si deve parlare? In quale prospettiva? A quale scopo? A chi? Perché? In quale forma e con quale modalità di discorso? 2) reperimento del materiale (o raccolta delle informazioni). Quesiti: che cosa ci chiediamo circa l’argomento di cui intendiamo parlare? Quali informazioni ci servono? 5 3) pianificazione (o organizzazione delle informazioni). Quesiti: com’è ordinata la successione delle informazioni? E’ adeguata al tipo di testo? L’articolazione del discorso è coerente? 4) realizzazione linguistica (o stesura). Quesiti: quale linguaggio deve essere usato? Come deve essere steso il testo? Ci sono correzioni da apportare? Da questa breve analisi dei modelli di composizione del testo scritto emerge che il processo di scrittura, lungi dall’essere una semplice trascrizione di pensieri, risulta un’azione intenzionale e condizionata da una pianificazione (cioè da una serie di processi cognitivi e decisionali), di cui solo chi è consapevole può dirsi competente. La pianificazione, quindi, mette in gioco tutta una serie di abilità tecniche, pragmatiche, ideative, sintattico-semantiche, testuali e intertestuali, che sono interdipendenti e si realizzano in maniera completa, integrandosi, proprio nel testo. Non è infatti possibile, ad esempio, scegliere le parole senza badare al significato che si vuole dare allo scritto in funzione di un determinato scopo comunicativo. 5 Ibidem, p. 24

Anteprima della Tesi di Marika Onder

Anteprima della tesi: La produzione scritta: una proposta per la didattica della scrittura creativa nella scuola dell’obbligo, Pagina 4

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Marika Onder Contatta »

Composta da 34 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7672 click dal 02/05/2005.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.