Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Metodi di simulazione per la ricostruzione degli incidenti stradali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

PoliceMap Menci Software s.r.l. (Italia) www.menci.com/policemap.htm Il programma permette di realizzare il rilievo geometrico del luogo dell’incidente ottenendone come risultato finale una dettagliata rappresentazione in formato CAD. Il sistema prevede l’uso di una macchina fotografica digitale che viene calibrata automaticamente all’interno del software. Un’apposita sagoma metrica di riferimento consente, inoltre, di definire la posizione nello spazio tridimensionale in modo da passare direttamente dalla ripresa fotografica alla definizione delle distanze al computer evitando i rilievi sul posto. Grazie ad appositi database, l’incidente viene opportunamente posizionato nella cartografia nazionale. 2. CAD e grafica. Questa categoria di programmi permette la fedele rappresentazione dello scenario in cui si è svolto l’incidente. A partire dal materiale fotografico opportunamente acquisito, è possibile riprodurre l’ambiente circostante all’impatto riportando l’andamento delle tracce rilevate sulla sede stradale o sulle infrastrutture adiacenti. La fedeltà della raffigurazione ottenuta in questo modo favorisce la precisione dei calcoli che successivamente verranno eseguiti e la comprensione da parte di chi dovrà acquisire e valutare il lavoro svolto dal tecnico ricostruttore. Segue un elenco di questa tipologia di programmi. Map Scenes MicroSurvey Software Inc. (Canada) www.mapscenes.com ƒ Rappresentazione tridimensionale; ƒ Animazione da ogni prospettiva in 2D e 3D con possibilità di raffigurare il punto di vista delle persone coinvolte nell’incidente; ƒ 7000 simboli inseribili; ƒ Database di veicoli. VS Investigator VS Visual Statement (Canada) www.visualstatement.com Suite composta dai seguenti moduli:

Anteprima della Tesi di Antonio Gargasole

Anteprima della tesi: Metodi di simulazione per la ricostruzione degli incidenti stradali, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Antonio Gargasole Contatta »

Composta da 178 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13776 click dal 04/05/2005.

 

Consultata integralmente 38 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.