La ristrutturazione del Gruppo Alitalia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 CAPITOLO 1 – LO SCENARIO DEL SETTORE DEL TRASPORTO AEREO 1.1 Il settore del trasporto aereo La limitata estensione geografica e il buon livello di dotazione ferroviaria e stradale che caratterizzano la maggior parte dei paesi dell’Unione Europea sono le cause della ridotta potenzialità del trasporto aereo nei mercati interni. I volumi di traffico registrati sui collegamenti nazionali, in quanto relativamente contenuti, hanno contribuito ad elevare in misura notevole il grado di concentrazione dell’offerta. Inoltre, in particolar modo a livello europeo, l’orientamento prevalente prima della liberalizzazione è consistito nell’affidamento dell’esclusiva, quasi totale, dei voli interni e del traffico internazionale ad un unico vettore, la compagnia di bandiera. Per motivi di carattere economico, politico e sociale il trasporto aereo europeo si è sviluppato in un ambiente monopolistico, fortemente regolamentato, dove le compagnie nazionali hanno sempre fruito di un alto grado di protezione da parte dei singoli governi 1 . La liberalizzazione del trasporto aereo in Europa e la progressività con cui è stata attuata hanno creato le condizioni necessarie affinché nel mercato possa prevalere una maggiore pressione concorrenziale. 1 <> (Carlucci F., 2003).

Anteprima della Tesi di Emanuele Elifani

Anteprima della tesi: La ristrutturazione del Gruppo Alitalia, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Emanuele Elifani Contatta »

Composta da 68 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5371 click dal 09/05/2005.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.