La tutela del consumatore nella new economy

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Paradossalmente essere più veloci, agire con la massima rapidità in un arco temporale che si estende al massimo, aumenta l’incidenza dei “tempi morti” sul sistema. La velocità e la qualità sono percepite dalle imprese come fattori critici di successo nella nuova economia, esse sono il valore aggiunto al prodotto. Esiste però anche un altro aspetto della velocità, la necessità di innovare continuamente, fattore questo ritenuto indispensabile per guidare la creazione di ricchezza nel lungo termine. Nella new economy di notevole importanza è anche l’aspetto finanziario. In questo quadro, infatti, il nuovo volto del commercio, che sfrutta appieno le potenzialità della rete, è il commercio elettronico (e- commerce). Si tratta di una forma di scambio commerciale che, avvenendo in Rete, non incontra limitazioni fisiche o geografiche di sorta, amplificando in misura esponenziale le potenzialità di circolazione di un bene. I beni scambiati sono stati inizialmente, soprattutto, gli “information goods” ossia tutti quei beni che possono essere espressi in forma digitale come, ad esempio, i film, la musica, le quotazioni azionarie, le notizie, i softwares e le pagine web. Mentre il commercio “business to consumer” (BtoC) incontra ancora qualche ostacolo, soprattutto in Europa, per la sua affermazione, all’interno degli scambi commerciali ascrivibili alla new economy, elevata incidenza hanno, viceversa, gli scambi “business to business” (BtoB). Si tratta di scambi che non sono orientati all’acquirente finale del prodotto, ma che vedono protagoniste le aziende collocate a uno dei tanti livelli intermedi della lunga catena produttiva che porta al prodotto stesso. È un aumento non solo in termini di volume delle transazioni, ma un modello di BtoB sostanzialmente differente rispetto

Anteprima della Tesi di Vimar Zecca

Anteprima della tesi: La tutela del consumatore nella new economy, Pagina 9

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Vimar Zecca Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5923 click dal 15/06/2005.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.