Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Esercizi di semiotica fantomatica: postmodernismo, testo estetico, discorso cognitivo in ''Fantomas contra los vampiros multinacionales'' di Julio Cortázar

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 sua definizione. Che cos’ questo Fantomas, scritto, o meglio, assemblato, bricolato da CortÆzar? Non possiamo che affidarci scandalosamente alla categoria di «testo», dando piø che mai risalto alla portata tessile della sua etimologia, che rende a pieno l’intreccio intertestuale dei materiali significanti. Oltre al fascino della ricchezza e dalla complessit formale del testo ci sono altre ragioni che ci hanno spinto a lavorare su quest’opera. Anzi, a dire il vero, quelle piø importanti non sono propriamente «ragioni», in quanto pertengono piuttosto alla sfera degli incontri, dei giochi, della seduzione. Su di esse non ci sembra il caso di soffermarci troppo. Baster dire che abbiamo partecipato, e partecipiamo, all’avventura esistenziale che molti dei lettori di Julio CortÆzar intraprendono definitivamente; e che per questo il gioco del mondo ci ha condotto necessariamente ad esplorare i territori abitati da Fantomas e dai vampiri multinazionali. Si trattava, insomma, di rispondere ad un preciso richiamo. Un altro fattore che ha pesato nella scelta di questo testo stato senz’altro il fascino di poter eserc itare l’avventura semiotica in un territorio testuale che, nonostante fosse di illustre nascita data l’universale e patafisica autorevolezza di CortÆzar , risultava quasi inesplorato, sorprendentemente scampato, come dicevamo, alla vivisezione analitica della critica cortazariana. D’altronde il Fantomas si presentava anche come un testo sconosciuto alla maggioranza dei lettori, a causa della sua scarsissima diffusione. Su questo aspetto bisogner spendere alcune parole, tanto piø se consideriamo che CortÆzar un autore universalmente riconosciuto come un maestro della letteratura in lingua spagnola del Novecento. In generale, la conoscenza e la frequentazione delle opere di CortÆzar varia molto a seconda dei paesi. Mentre in America

Anteprima della Tesi di Emanuele Pirani

Anteprima della tesi: Esercizi di semiotica fantomatica: postmodernismo, testo estetico, discorso cognitivo in ''Fantomas contra los vampiros multinacionales'' di Julio Cortázar, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Emanuele Pirani Contatta »

Composta da 287 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2109 click dal 16/09/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.