Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rilancio del brand Fiat

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Rilancio del Brand Fiat - 6 - 1.2 INVESTIMENTI IN PUBBLICITA’ Anche dagli annuali report dei top spender a livello italiano, nei primi cinque posti ci sono 3 case costruttrici tutte italiane (e tutte facenti parte del gruppo Fiat) come si può osservare dal grafico sottostante: Aziende Top Spender 2 RANKING 2004 RANIKING 2003 VAR. RANKING VARIAZIONE % 04 VS 03 FERRERO 1 1 = -2,2 L’OREAL 2 3 1 12,0 FIAT. DIV. FIAT 3 2 -1 -0,8 FIAT DIV. ALFA 4 6 2 11,0 FIAT. DIV. LANCIA 5 4 -1 0,4 LAVAZZA 6 5 -1 -2,4 ED. DE AGOSTINI 7 7 = 17,7 UNIEURO 8 10 2 0,5 MARTINI &ROSSI 9 8 -1 -18,3 DIAGEO 10 9 -1 -26,4 In particolare, questa è la classifica degli investimenti nel settore automotive: 2 Fonte: Nielsen Media Research - AdEx

Anteprima della Tesi di Angelo Di Mella

Anteprima della tesi: Rilancio del brand Fiat, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Tecnica Pubblicitaria

Autore: Angelo Di Mella Contatta »

Composta da 43 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11248 click dal 15/09/2005.

 

Consultata integralmente 37 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.