Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il datawarehouse a supporto del marketing bancario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 INTRODUZIONE Le nuove strategie di mercato, l’internazionalizzazione e la crescita esponenziale delle informazioni connesse all’osservazione di fenomeni interni ed esterni alle imprese, hanno obbligato quest’ultime a migliorare l’immagine aziendale ed a soddisfare le esigenze dei clienti. In tale contesto, si cerca di promuovere ulteriormente lo sviluppo al minimo costo compatibile con la qualità richiesta. La diffusione, nell’ambito aziendale, dei sistemi di supporto alle decisioni e, in particolare l’utilizzo del data warehouse, hanno lo scopo di superare i limiti dei sistemi tradizionali (caratterizzati da una mancanza di supporto sia alle interrogazioni estemporanee e complesse, sia al lancio di nuovi prodotti, al controllo di qualità ed, infine, alle nuove opportunità) e dare un supporto a chi in azienda decide o collabora nello scegliere le strategie adeguandole ai cambiamenti interni ed esterni. Attraverso tali strumenti si aumentano, perciò, le capacità elaborative delle informazioni anche in un ambiente incerto e turbolento.

Anteprima della Tesi di Antonella Scarciglia

Anteprima della tesi: Il datawarehouse a supporto del marketing bancario, Pagina 1

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Antonella Scarciglia Contatta »

Composta da 33 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3367 click dal 14/10/2005.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.