Recettori metabotropici mGlu5 del glutammato e apoptosi neuronale in un modello di dolore neuropatico nel ratto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 prendono parte all’ipereccitabilità dei neuroni dorsali dovuta ad un danno tissutale. Questo fenomeno è chiamato sensitizzazione centrale. Queste variazioni a lungo termine nell’eccitabilità dei neuroni a livello delle corna dorsali rappresentano, quindi, una sorta di memoria del segnale indotta dalla superstimolazione delle fibre C. I neuroni che manifestano tale fenomeno della sensitizzazione hanno subito una induzione dei geni “precoci” che codificano per fattori di trascrizione, come c-jun, così come una upregulation nell’espressione dei neurotrasmettitori e dei loro recettori che presumibilmente modifica le proprietà fisiologiche di questi neuroni. Queste alterazioni nelle proprietà biochimiche e nell’eccitabilità dei neuroni dorsali possono portare all’insorgenza del dolore patologico, così come potrebbe giocare un ruolo primario nel diminuire la soglia della percezione del dolore.

Anteprima della Tesi di Dario Siniscalco

Anteprima della tesi: Recettori metabotropici mGlu5 del glutammato e apoptosi neuronale in un modello di dolore neuropatico nel ratto, Pagina 8

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Medicina Sperimentale

Autore: Dario Siniscalco Contatta »

Composta da 134 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4209 click dal 18/10/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.