Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Concorrenza nel Trasporto Aereo: Il Ruolo dell'Aeroporto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Con il presente lavoro si intende analizzare il percorso che ha condotto, negli ultimi anni, all’evoluzione del trasporto aereo nei comparti delle attività di viaggio e delle gestioni aeroportuali. Particolare attenzione viene posta proprio su queste ultime, al fine di evidenziare il ruolo rivestito dalle infrastrutture terminali all’interno della filiera e l’impatto che l’introduzione della concorrenza nel settore ha avuto sull’organizzazione e sulla gestione dell’attività aeroportuale. Lo stretto legame che unisce la realtà aeroportuale a quella delle attività di viaggio, giustifica il tentativo, condotto in questa sede, di comprendere il funzionamento del sistema aeroportuale partendo da un’analisi del mercato del trasporto aereo nel suo complesso. Nel primo capitolo, dopo una prima parte dedicata all’illustrazione della teoria economica del monopolio naturale, indispensabile ai fini della comprensione delle problematiche di carattere industriale presenti nel settore, si lascerà lo spazio ad un’analisi storico- comparativa delle politiche industriali adottate nel mercato del trasporto aereo negli Stati Uniti e in Europa, dalla stretta regolamentazione che ha caratterizzato gran parte del secolo scorso, al recupero dei meccanismi di libero mercato intervenuto negli ultimi decenni. Nel secondo capitolo l’attenzione verrà spostata più in dettaglio sugli aeroporti. Verrà, in particolare, evidenziata l’importanza che l’aeroporto può avere come motore per lo sviluppo dell’economia locale e le interdipendenze che si innestano tra questo e il territorio sul quale insiste. Attraverso alcuni riferimenti ai modelli di maggior successo a livello europeo, si descriverà il cambiamento di ruolo attuato dai gestori aeroportuali, trasformatisi da semplici capacity provider a veri e propri network manager, in grado di coordinare le attività dei vari soggetti operanti all’interno dello scalo e di gestire le relazioni con i vettori e con gli altri operatori in un contesto di piena apertura alla concorrenza. Infine, l’attenzione verrà rivolta al contesto italiano, descrivendo le specificità del trasporto aereo nel nostro Paese e i ritardi che le poco accorte politiche di settore e la pigrizia di taluni operatori hanno prodotto, in particolare nel comparto degli aeroporti, con il risultato che le potenzialità, pur alte, del mercato risultano ancora in parte inespresse.

Anteprima della Tesi di Stefano De Vito

Anteprima della tesi: La Concorrenza nel Trasporto Aereo: Il Ruolo dell'Aeroporto, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Stefano De Vito Contatta »

Composta da 123 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6258 click dal 22/11/2005.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.