Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Mina. Trattazione di un mito nel linguaggio dei giornali e nel costume di un paese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 finzione come del reale, anche se uno dei suoi autori preferiti, Paolo Limiti, asserisce che Mina nella vita è completamente diversa da quello che era sul palcoscenico. 3 . Questo mistero, questa ambiguità tra la donna e il personaggio, e i racconti sulla stessa, ci hanno spinto a sceglierla e analizzarla come mito. Durante il lavoro di raccolta dei dati necessari per la redazione di questa tesi, sono stati consultati libri e riviste musicali dal dopoguerra a oggi. Decine e decine di personaggi, musicisti e cantanti si sono alternati nell’arco del periodo considerato.

Anteprima della Tesi di Gisella Capuano

Anteprima della tesi: Mina. Trattazione di un mito nel linguaggio dei giornali e nel costume di un paese, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Gisella Capuano Contatta »

Composta da 180 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3704 click dal 15/03/2006.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.