Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

VPN: implementazione della sicurezza informatica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 2.3.1. I Virus Un Virus è un pezzo di codice in grado di riprodursi all’interno di un programma e di entrare in funzione quando il programma è in funzione; quando può, infetta anche altri programmi. L’infezione può non avvenire immediatamente e può non manifestarsi finché non è provocata da alcuni eventi. Il Virus può modificare anche altri programmi. La figura 1.1 illustra il modo in cui opera. Vediamo che il Virus avvia parecchi codici inutili che rallentano la performance di un sistema, oppure causare danni molto gravi e in effetti molti lo definiscono come un programma che causa la perdita o la contaminazione di dati. Può essere difficile individuare un Virus, infatti esso può addirittura autoeliminarsi, cioè eseguirsi e poi sparire. Figura n. 1.1 – Come opera un Virus

Anteprima della Tesi di Manuela De Gregorio

Anteprima della tesi: VPN: implementazione della sicurezza informatica, Pagina 7

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Manuela De Gregorio Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10082 click dal 05/04/2006.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.