Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I diritti umani fra uguaglianza e differenza - Vivere la differenza nell'eguaglianza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 guardare alle diversità con un atteggiamento di superiorità e di assoluta convinzione che la nostra cultura fosse la sola portatrice di verità indiscusse e indiscutibili! Dall’altra parte ci si dovrà guardare dal relativismo che, nel tentativo di evitare le dannose conseguenze dell’etnocentrismo, spinge a considerare ogni diversità fine a se stessa e quindi assolutamente priva di valore, non permettendo, in tal modo, alcun confronto! Solo attraverso la comprensione e la piena consapevolezza di ciò che sta accadendo è possibile trovare quella strada altra, appunto diversa, che da più parti si auspica, per avviarci, come genere umano, sul sentiero della pace e della libertà nel rispetto delle differenze, anzi proprio attraverso il ri- conoscimento di esse.

Anteprima della Tesi di Antonella Orazietti

Anteprima della tesi: I diritti umani fra uguaglianza e differenza - Vivere la differenza nell'eguaglianza, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Antonella Orazietti Contatta »

Composta da 42 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3944 click dal 24/04/2006.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.