Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Salvia miltiorrhiza: aspetti botanici, fitochimici e biologici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Oltre che come condimento eupeptico ed aromatizzante trova impiego in qualità di amaro-tonico e stimolante nelle turbe digestive; è efficace nel regolarizzare il flusso mestruale e nel calmare le reazioni dolorose, nonché nelle turbe della menopausa. I preparati di Salvia risultano, inoltre, efficaci per combattere l’eccessiva formazione di catarro nelle forme bronchiali. Viene impiegata come astringente ed antisettico nelle infiammazioni del cavo orofaringeo. L’olio essenziale riduce la sudorazione paralizzando le terminazioni nervose delle ghiandole sudoripare, tuttavia risulta neurotossico (azione convulsivante) se assunto per lungo periodo o ad alte dosi, per la presenza di tuione e canfora. Si trova segnalato anche che la Salvia può ridurre la lattazione, per cui è sconsigliata, a scopo cautelativo, durante l’allattamento. (2, 5, 6) Salvia bowleyana Dunn - È prevalentemente confinata in Cina, dove si può trovare nelle province centrali e sud-orientali. È molto simile alla S. miltiorrhiza Bunge e, in effetti, il suo nome cinese significa Miltiorrhiza del sud e viene utilizzata in medicina nella stessa maniera. Salvia coccinea P.J. Buch. - In Messico i fiori vengono strofinati sulle guance come fard. In Sud America diverse piante vengono bollite in un gallone di acqua per dieci minuti e il decotto viene usato, caldo, per lavare le varici e per i coaguli di sangue.

Anteprima della Tesi di Elena Radici

Anteprima della tesi: Salvia miltiorrhiza: aspetti botanici, fitochimici e biologici, Pagina 5

Laurea liv.I

Facoltà: Farmacia

Autore: Elena Radici Contatta »

Composta da 64 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7369 click dal 03/05/2006.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.