Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'innovazione dei prodotti informativi legata alla tecnologia satellitare: le reti all news

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

segnali digitali, in seguito adottato su scala mondiale dai vari organismi interessati. 4.Lo standard DVB Nel 1993 è stata messa a punto una serie di criteri e requisiti tecnici comuni a livello europeo per la trasmissione e la ricezione televisiva in digitale che prende il nome di DVB (Digital Video Broadcasting). Il Digital Video Broadcasting Project è un consorzio industriale che comprende più di 300 broadcaster, produttori, operatori di rete, sviluppatori di software, enti regolatori e altri in più di 35 nazioni. Il suo scopo è di elaborare degli standard universali per la diffusione globale della televisione digitale e dei servizi ad essa legati. Lo standard DVB, essendo basato sul sistema di codifica MPEG-2, garantisce una totale compatibilità tra i diversi sistemi, indipendentemente dal produttore che ha fornito le apparecchiature, e distribuisce praticamente ogni tipo di segnale digitale: sia TV ad alta definizione e normale (PAL, NTSC o SECAM), sia servizi e contenuti interattivi multimediali a banda larga. Il segnale televisivo digitale può essere trasmesso attraverso diversi mezzi, per ognuno dei quali è stato definito uno standard: via satellite (DVB-S), via cavo (DVB-C), via etere terrestre (DVB-T). Gli standard di 11

Anteprima della Tesi di Alberto Odoardo Anderlini

Anteprima della tesi: L'innovazione dei prodotti informativi legata alla tecnologia satellitare: le reti all news, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alberto Odoardo Anderlini Contatta »

Composta da 147 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1678 click dal 06/06/2006.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.