Hans Vaihinger (1852-1933) e la 'Philosophie des Als Ob'. Studio storico-genetico, critico e bibliografico sulla teoria finzionistica della conoscenza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

XII PARTE TERZA: STUDIO BIBLIOGRAFICO Su Vaihinger sono state prodotte due bibliografie: una è stata compilata da Adolf Weser nel 1934-5; l'altra, da Werner Raupp, nel 1997. Abbiamo condotto lo studio bibliografico sulla base di entrambe, e le abbiamo estese, utilizzando sia i molti repertori bibliografici (III, Premessa, pagg. 177-8) reperibili nelle biblioteche di Bologna (il cui patrimonio librario è, in Italia, probabilmente il più ricco di riferimenti a Vaihinger), sia i cataloghi informatici di Germania, Italia, Inghilterra, USA e Francia consultabili in Internet. Lo studio bibliografico è composto di due capitoli. Il CAP. 1 (pag. 179 e segg.) raccoglie le opere di Vaihinger, suddivisi secondo la natura degli scritti (monografie, saggi, articoli, interventi in opere collettive, prefazioni, poscritti, recensioni, fonti archivistiche etc.), e ordinati cronologicamente. Il CAP. 2 (pag. 199 e segg.) comprende la letteratura principale e secondaria su Hans Vaihinger suddivisa territorialmente (nei 'bacini' bibliografici italiano ed estero), e cronologicamente (periodo pre- e post- 1945). Al capitolo è apposta una tabella (TAB. 4, pag. 237 e segg.) che documenta la fortuna critica elencando le recensioni all'intera opera vaihingeriana. Completa il capitolo un'appendice (pag. 247 e segg.) nella quale sono riepilogati per materia i principali scritti relativi all'Als Ob Philosophie.

Anteprima della Tesi di Claudio Corsi

Anteprima della tesi: Hans Vaihinger (1852-1933) e la 'Philosophie des Als Ob'. Studio storico-genetico, critico e bibliografico sulla teoria finzionistica della conoscenza, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Claudio Corsi Contatta »

Composta da 287 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2161 click dal 16/01/2007.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.