Tracciabilità: Uno strumento per gestire la concorrenza sul mercato internazionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 metodi di produzione, di lavorazione e le modalità di trasporto adottate. Rintracciabilità significa quindi certezza. Certezza di acquistare un prodotto di cui si conosce tutto, ma proprio tutto, ben chiaro e stampato su una apposita etichetta che ne sancisce la provenienza per l’insieme delle fasi di lavorazione, sia che si tratti di una forma di formaggio, sia di un cappotto impermeabile. Inoltre attraverso la rintracciabilità i consumatori possono difendersi meglio dal fenomeno della contraffazione, potendo facilmente riconoscere un prodotto originale da uno falso. Nonostante la tracciabilità è un tema di estrema attualità, come spesso accade, per paradosso molti ne parlano ma pochi sanno cosa realmente significhi. Questo può essere un limite per il consumatore che non sapendo di cosa si tratti non può usufruire dei vantaggi che la tracciabilità offre. La tracciabiltà può essere, in primo luogo, un potente strumento di marketing che consente di valorizzare l’immagine dell’azienda, inoltre la trasparenza permette di accrescere il proprio potenziale commerciale

Anteprima della Tesi di Claudia Vitiello

Anteprima della tesi: Tracciabilità: Uno strumento per gestire la concorrenza sul mercato internazionale, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Claudia Vitiello Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2032 click dal 17/01/2007.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.