Istituzioni democratiche vs Democrazia. Il caso dei paesi musulmani

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 pluralità approssimativa: un maggior numero, i più; 3) popolo come populace, classi inferiori, proletariato; 4) popolo come totalità organica e indivisibile; 5) popolo come principio maggioritario assoluto; 6) popolo come principio maggioritario temperato11. Il demos è poi una entità non immutabile, che risente dei tempi e delle caratteristiche delle varie ere. Qualunque interpretazione si voglia preferire è innegabile che il demos delle polis greche del V secolo a.C. non esiste più. Il demos prima della polis, poi dei comuni, poi del terzo e quarto stato nella rivoluzione del 1789, non esiste più. Trasformazioni di scala e di velocità del mutamento storico ci costringono oggi a parlare di massa. La questione legata al demos attiva poi un altro ordine di problemi legati al principio secondo cui “il popolo decide”. Si parla di principio maggioritario ma Sartori avverte: Alla stregua di quel principio il popolo diventa, al limite, un 51 per cento che cancella il 49 per cento e per di più un 51% immobilizzato, prigioniero della sua prima scelta12. Con questo Sartori mette in luce tutta l’inadeguatezza della definizione etimologica di democrazia, un trabocchetto terminologico che ci spinge a spiegare la parola senza preoccuparci effettivamente della cosa. Il problema è come fare a limitare in democrazia il potere di chi, essendo in democrazia, ha tutto il diritto di esercitarlo. Si può fare, ma a patto di uscire fuori dall’ambito dell’etimologia. La questione letterale si complica poi ulteriormente quando al demos affianchiamo l’ altro concetto, il kratos. Il potere di cui il popolo è titolare. Il problema però, non sembra essere tanto la titolarità, ma piuttosto l’esercizio di questo potere. Anzi, il problema 11 SARTORI G., op.cit., pag. 20. 12 SARTORI G., op.cit., pag. 24.

Anteprima della Tesi di Maria Giovanna Ladu

Anteprima della tesi: Istituzioni democratiche vs Democrazia. Il caso dei paesi musulmani, Pagina 11

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Maria Giovanna Ladu Contatta »

Composta da 152 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1585 click dal 18/01/2007.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.