Danza in Festival: Oriente Occidente nel nuovo millennio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Capitolo 1 IL FESTIVAL E LA DANZA 1.1 Danza, Oriente, Occidente: l'identità del festival Il festival ha ventisei anni e sta diventando adulto. In questo percorso di vita ha cambiato col tempo alcuni dettagli nell'organizzazione, ha tentato nuove strade per comunicare, ha presentato danze d'avanguardia, di tradizione, contaminate con altre discipline, ha coprodotto alcuni spettacoli, ha organizzato degli stage e ha occupato un ruolo importante nel territorio trentino. Questo capitolo ha lo scopo di indagare la danza che il festival presenta. In questa introduzione vorrei presentare le sue caratteristiche identitarie, grazie all'aiuto di alcune interviste, della mia breve esperienza come volontaria nell'organizzazione e di molte riflessioni che si sono sviluppate in questo periodo di ricerca. Il nome di questo festival, Oriente Occidente, mi ha creato delle perplessità: è un nome che a mio avviso dice molto, ma forse troppo. La mia difficoltà iniziale risiedeva nel dare forma a questo nome, dargli un senso, dargli insomma un “Oriente” ed un “Occidente” che non fossero geografici, o meglio non strettamente geografici. Questo problema derivava anche a ciò che anche il solo termine Oriente evoca nel mio immaginario 1 da irreparabile romantica quale sono; o forse, come afferma anche Nicola 1 C'è un punto di Ferrara che io chiamavo Oriente, guardando dalla finestra del salotto dove abitavo, all'ultimo piano di una palazzina quasi in centro; ricordo si poteva vedere un campanile, davanti ad esso un ramo d'albero piatto, che si espandeva in orizzontale, forse era un ramo spezzato e la mia miopia s'intrecciava alla mia idea di Oriente. Dal primo momento che l'ho visto ho chiamato questo scorcio di tetti “Oriente”, e quando il sole scendeva, nei giorni in cui la nebbia dava una tregua era un

Anteprima della Tesi di Sara Passerini

Anteprima della tesi: Danza in Festival: Oriente Occidente nel nuovo millennio, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Sara Passerini Contatta »

Composta da 176 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 645 click dal 27/05/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.