Skip to content

Evolutia, actualitatea si perspectiva institutiei familiei

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 cât se urcă pe scara dezvoltării societăţi omeneşti şi se trece prin etapele de dezvoltare ale civilizaţiei umane. „Familia reprezintă un produs al sistemului social; ea se dezvoltă pe măsură ce se dezvoltă societatea şi trebuie să se modifice în raport de transformările din societate, de unde şi dispariţia unei anumite forme de organizare a familiei de îndată ce sunt înlăturate relaţiile de producţie pe care ea se întemeiază.” 3 „Dacă întreaga dezvoltare a umanităţii este indisolubil legată de afirmarea şi adâncirea formelor de colectivitate umană, atunci familia este una din verigile sociale cele mai vechi şi mai stabile, ceea ce ne face să afirmăm că istoria societăţii este totodată şi istoria evoluţiei familiei, a formelor, funcţiilor şi rolului pe care le exercită în societate.” 4 În urma luptelor dintre membrii unor triburi, pentru acapararea temporară a unor terenuri mai bogate în fructe, care să le asigure o hrană mai bună, sau pentru terenuri mai bogate în vânat, sau chiar pentru a obţine hrana deja adunată, au apărut sclavii, persoane fără un statut juridic, fără drepturi, asupra cărora învingătorii aveau drepturi depline, obţinute prin cutume. Aceştia, la început, erau omorâţi pentru că reprezentau noi obligaţii de hrană. Însă, pe măsură ce între membrii tribului se producea o diferenţiere tot mai mare, bazată pe puterea lor economică, pe suprafaţa de teren pe care o cultivau, pe volumul prăzii obţinute, familiile au început să folosească sclavii la diverse munci, cu predilecţie agricole pentru mărirea capacităţii de producţie pe suprafeţe mai întinse, având astfel un rol din ce în ce mai important în viaţa socială. Trebuie să precizăm că în perioada existenţei familiei patriarhale romane numărul sclavilor era mic, o gospodărie avea unul sau doi sclavi, chiar dacă şeful familiei era un demnitar. Evoluţia familiei din fazele incipiente ale vieţii gentilice la familia din perioada sclaviei se produce cerută fiind de apariţia unor nevoi sociale şi a unei noi poziţii ale stăpânilor de sclavi. „În condiţiile economice din perioada sclaviei patriarhale (dezvoltarea rudimentară a uneltelor, etc) producţia cerea încordarea disciplinată a tuturor forţelor pentru asigurarea recoltei de care depindea viaţa familiei…Cel care 3 M. Voinea, Familia şi evoluţia sa istorică, Editura Ştiinţifică şi Enciclopedică, Bucureşti, 1978, pg. 7.
Anteprima della tesi: Evolutia, actualitatea si perspectiva institutiei familiei, Pagina 3

Preview dalla tesi:

Evolutia, actualitatea si perspectiva institutiei familiei

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Diana Florea
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2004
  Università: Universitatea "Dunarea de Jos", Galaţi
  Facoltà: Drept
  Corso: Drept
  Lingua:
  Num. pagine: 92

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

actualitatea
casatoria
cod
concluzii
constitutional
convietuire
drept
evolutia
familia
fenomen
ferenda
institutie
istoric
lege
norme
ocrotire
perspectiva
ramura
relatii
social

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi